È morto Dean Potter, avete sentito la notizia?

Mi auguro pochi o nessuno abbiano scritto il solito sciocco acronimo RIP. Il perché la pensi così lo scrissi due anni fa per la scomparsa di Icaro. Ciò che scrissi non fu notato e allora lo pubblico di nuovo, in memoria di Dean Potter – che non conoscevo – e di Icaro – che conoscevo.

Per Icaro
Va di moda il RIP. Io preferisco CCP. Non solo, RIP mi da proprio
fastidio. Un modo banale e rapidissimo per salutare un amico. Troppo
rapido, contratto troppo lapidario. La sfortuna vuole che anche in
Inglese l’acronimo si scriva nello stesso modo e allora ci fa star bene
sentirci vicini agli yankee. (A proposito attenzione che da pochi mesi
in Usa va moltissimo “faigata”. Noi usiamo il loro “cool” e loro hanno
chiesto come traduciamo – figata – il problema è che glielo hanno
scritto e loro la “i” la leggono “ai” -. Preparatevi però a capire
velocemente e ad usarlo all’americana: “Faigata”).
Ma torniamo ad Icaro. Gli auguro CCP “Continua Come Prima”.
Vi vedete Icaro che si accontenta di riposare? e per di più in pace?
Già non sappiamo cosa c’è “di là”. Chissà, potrebbe esserci l’esatta
copia di qui. Icaro si troverebbe ad uno sportello con scritto
Accettazione. “Scusi sono appena arrivato (che è un assurdo visto che
Icaro arrivava sempre in ritardo e questa volta – mannaggia – è arrivato
troppo troppo presto). La segretaria: “Oh, si accomodi là e si sieda
abbiamo ancora da smaltire l’ingorgo della Seconda Guerra Mondiale”.
Cosa pensate farebbe Icaro.?Come sempre ha fatto. Si sarebbe
organizzato, aperto l’enorme zaino che portava, sparpagliato le sue
cose, attaccato bottone … Come Prima.
Paolino mi raccontava che Icaro aveva sempre zaini enormi perché portava
tutto sempre doppio. Due paia di guanti, due occhiali, due cappelli e
così via. Uno fatto così pensate non abbia sempre portato con sè una
seconda vita? Io credo di si e mi piace pensare che l’affronti CCP,
continuando come prima.
Se si reincarnasse lo vedrei bene in una mucca. Bella pacifica,
paciosa, sempre un po’ in ritardo. Nella nostra vita Icaro portava al
collo una collana di fiori, nella nuova, al posto del campanaccio lo
vedrei con una bella cravatta. Alternativo anche lì. Legato ai fianchi
un bel carretto modello Westfalia (ce ne sono anche per mucche e buoi)
con su tutte le sue cose. In quantità doppia, ma forse le caricherebbe in
modo triplo adesso per poter affrontare una nuova terza vita ma sempre,
come ci auguriamo, Continuando Come Prima. Ok Icaro?

1 Comment on È morto Dean Potter, avete sentito la notizia?

  1. calcagnolibero
    8 giugno 2015 at 19:18

    Ogni tanto c’azzecchi

    Rispondi

Rispondi a calcagnolibero Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login

Navigando su questo sito, l'utente accetta l'uso dei cookie. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi